Brownies

Fabio M. Ungania

Fabio M. Ungania

1st October 2013

Brownies

I brownies al cioccolato sono dolcetti quadrati tipicamente americani molto ricchi e golosi, realizzati con cioccolato fondente e noci. La preparazione dei brownies, piuttosto semplice e veloce, avviene mischiando il burro e il cioccolato fusi che verranno amalgamati a uova, farina, zucchero e nocciole; l’impasto, versato in una tortiera, una volta cotto, verrà tagliato a quadrotti. I brownies sono una via di mezzo tra un biscotto e una torta dal cuore fondente: gli amanti del cioccolato non potranno resistere!

Ingredients

  • - Burro 175 gr
  • - Sale 1 pizzico
  • - Cioccolato 200 gr
  • - Uova medie 2
  • - Noci 60 gr
  • - Farina 00 100 gr
  • - Zucchero 200 gr
  • - Lievito chimico in polvere per dolci 5 gr
  • - Cacao in polvere amaro 20 gr

Method

Per preparare i brownies tagliate il cioccolato a pezzettoni; poi mettete a sciogliere il burro a bagnomaria e quando il burro sarà quasi sciolto unite il cioccolato tritato.
Aggiungete il cacao in polvere e mescolate con una spatola per amalgamare bene tutti gli ingredienti quindi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Intanto in una planetario o con uno sbattitore elettrico, montate le uova con lo zucchero per ottenere una massa spumosa e chiara.
Versate a filo il composto di cioccolato e burro e mescolate ancora. Unite il lievito in polvere alla farina, il sale e setacciate tutto insieme.
Unite le polveri un cucchiaio alla volta nel composto e amalgamate per incorporarle bene. Tritate grossolanamente le nocciole e unitele nella planetaria, mescolando con la spatola.
Ecco pronto l'impasto dei brownies.
Versate il composto in uno stampo rettangolare da 20 cm x 28 cm (oppure uno tondo da 24 cm) rivestito di carta forno e distribuitelo in modo uniforme.
Infornate in forno caldo a 180º per 35 minuti; una volta cotto, lasciate riposare l'impasto per 10 minuti prima di tirarlo fuori dallo stampo. Quando si sarà intiepidito dividetelo in quadrati ed ecco che i vostri brownies saranno pronti per essere gustati!!
Conservate i brownies sotto una campana di vetro o in una scatola di latta fino a 5 giorni. Potete congelare i brownies da cotti. Scongelateli a temperatura ambiente.
Se preferite un gusto un po’ più dolce potete servire i brownies spolverati con un po’ di zucchero a velo sulla superficie. I brownies sono ottimi anche se serviti con una delicata crema inglese all’arancia oppure, come si mangiano negli Stati Uniti, tiepidi ed accompagnati da una golosa palla di gelato alla crema.